• Area Covid-19
    .
  • deplazio
    The Department of Epidemiology of the Lazio Regional Health Service (DEP)
    is based in Rome and has over 30 years of experience
  • ambientale-valutativo

    The staff of the DEP has specific expertise in epidemiological methods
  • rischi ambientali
    Provide decision makers with the best epidemiological evidence
    to plan interventions to reduce health risks
  • esiti
    Outcome evaluation of health care
  • cure sanitarie
    Provide evidence to improve the quality
    and effectiveness of health care
  • inquinamento
    Assess the risks associated with
    short and long term exposure to air pollutants
  • cambiamenti climatici
    Assessing the health impact of climate change and extreme events

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

BAL - Biblioteca Medica Virtuale del SSR del Lazio PDF Print E-mail

altPresso il Complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia a Roma,è stata inaugurata la Biblioteca medica online

del Servizio Sanitario Regionale del Lazio intitolata ad Alessandro Liberati, un famoso medico e ricercatore scomparso nel 2012, che ha dedicato la vita a promuovere l’uso delle cure utili nell’assistenza ai malati. La Biblioteca Alessandro Liberati (BAL) vuole diventare uno strumento di supporto agli operatori sanitari nell’attività assistenziale, nel lavoro amministrativo, nello studio, nell’educazione continua e nella ricerca. Ha il compito di guidare a un uso consapevole e critico delle fonti di informazione professionale, attraverso la lettura e la corretta interpretazione.

 

L’iniziativa è stata promossa dalla Direzione Regionale della Sanità della Regione Lazio, in collaborazione con il Dipartimento di Epidemiologia della Regione stessa e con il sostegno delle Aziende Sanitarie.

Dopo il saluto di Angelo Tanese, direttore generale della ASL RME, ha preso la parola Flori Degrassi, direttore della Direzione Salute e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, che ha illustrato il progetto ringraziando calorosamente tutti gli attori coinvolti e auspicando una collaborazione proficua e vantaggiosa per il comune obiettivo: condividere le informazioni per migliorare la salute.

Moderati da Laura Amato del Dipartimento di Epidemiologia, si sono successivamente avvicendati gli altri relatori: Marina Davoli, direttore della stessa struttura; Luca De Fiore, presidente dell’Associazione Liberati e direttore del Pensiero Scientifico Editore; Carlo Saitto, direttore generale della ASL RMC; Marinella D’Innocenzo, responsabile dell’Area Formazione della Regione Lazio.

Da parte di tutti è stata sottolineata l’importanza di garantire a medici, infermieri, farmacisti e dirigenti ogni informazione aggiornata e autorevole. Senza un dialogo multidisciplinare, però, sarà comunque difficile che queste informazioni possano tradursi in cure migliori per i cittadini.

Ha chiuso il convegno James Heilman, direttore di Wikimedia Canada, che con il racconto della sua attività in Wikipedia, ha offerto una testimonianza che incarna perfettamente gli obiettivi della BAL: la condivisione di informazioni corrette rende la salute migliore.

 


Il sito:

http://bal.lazio.it/

Il comunicato stampa:

Comunicato Stampa (61.55 kB)

 

Parlano della BAL:

http://www.quotidianosanita.it/regioni-e-asl/articolo.php?articolo_id=21726

 

Presentazioni: