• Area Covid-19
    .
  • deplazio
    il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio (DEP)
    con sede a Roma è un’istituzione attiva da oltre 30 anni
  • ambientale-valutativo
    il personale del DEP ha specifiche competenze di metodi
    epidemiologici in campo ambientale e valutativo
  • rischi ambientali
    Il DEP fornisce ai decisori le migliori conoscenze epidemiologiche
    per pianificare interventi di riduzione dei rischi per la salute
  • esiti
    Il DEP effettua studi di valutazione degli esiti delle cure sanitarie
  • cure sanitarie
    Il DEP fornisce evidenze per migliorare la qualità
    e l'efficacia delle cure sanitarie
  • inquinamento
    Il DEP valuta i rischi a breve e lungo termine associati
    all’esposizione ad inquinanti atmosferici
  • cambiamenti climatici
    Il DEP valuta l’impatto sulla salute dei cambiamenti climatici
    e degli eventi estremi ad essi associati

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

Sistema di Sorveglianza della Mortalità Giornaliera (SiSMG) nelle città italiane PDF Stampa E-mail

andamentosissmgAndamento della Mortalità Giornaliera (SiSMG) nelle città italiane in relazione all’epidemia di Covid-19.

Il Sistema di sorveglianza della mortalità giornaliera (SiSMG) è gestito dal Dipartimento di Epidemiologia del SSR Lazio, ASL Roma 1 su incarico del Ministero della Salute (Progetto Azione centrale CCM e in quanto Centro di Competenza nazionale della Protezione Civile).

Il Sistema di sorveglianza rapida, nato per disporre di dati in tempo reale durante l’emergenza ondate di calore è operativo in 33 città italiane (capoluoghi di regione o città con >250,000 abitanti) ed è incluso tra i sistemi di rilevanza nazionale (DPCM 3 marzo 2017).

La sorveglianza settimanale del SISMG permette di identificare in maniera tempestiva variazioni della mortalità nelle diverse città italiane in relazione alla diffusione del virus COVID-19 e nel periodo estivo in risposta alle ondate di calore, producendo stime dell’eccesso di mortalità per classi di età e genere, utilizzando come dato di riferimento la serie storica (2015-2018) dei dati giornalieri della mortalità per ogni città inclusa nella sorveglianza.

Leggi l'ultimo bollettino settimanale pubblicato sul portale del Ministero della Salute.

Durante la stagione estiva i dati del SISMG vengono utilizzati per valutare l’impatto delle ondate di calore. Consulta il report di luglio QUI.
Consulta i rapporti estivi QUI.

Per la Fase 2 dell'epidemia di COVID-19 vengono prodotti rapporti quindicinali sull’andamento della mortalità giornaliera nelle città italiane in relazione al COVID-19. Consulta l’ultimo rapporto QUI.

I dati del SiSMG fanno parte del network europeo di sorveglianza EuroMOMO, che pubblica un bollettino settimanale sulla sorveglianza della mortalità in 19 paesi Europei.

Clicca qui per andare all'archivio dei rapporti settimanali fase 1 e fase 2.