• deplazio
    il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio (DEP)
    con sede a Roma è un’istituzione attiva da oltre 30 anni
  • ambientale-valutativo
    il personale del DEP ha specifiche competenze di metodi
    epidemiologici in campo ambientale e valutativo
  • rischi ambientali
    Il DEP fornisce ai decisori le migliori conoscenze epidemiologiche
    per pianificare interventi di riduzione dei rischi per la salute
  • esiti
    Il DEP effettua studi di valutazione degli esiti delle cure sanitarie
  • cure sanitarie
    Il DEP fornisce evidenze per migliorare la qualità
    e l'efficacia delle cure sanitarie
  • inquinamento
    Il DEP valuta i rischi a breve e lungo termine associati
    all’esposizione ad inquinanti atmosferici
  • cambiamenti climatici
    Il DEP valuta l’impatto sulla salute dei cambiamenti climatici
    e degli eventi estremi ad essi associati

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

Disegno e analisi di studi epidemiologici sulla valutazione di esito degli interventi sanitari: sfide metodologiche PDF Stampa E-mail

Disegno di studi epidemiologici per la valutazione della efficacia nella pratica clinica (effectiveness) di interventi sanitari di dimostrata “efficacia teorica” (efficacy) e valutazione della efficacia di interventi sanitari introdotti nella pratica clinica in assenza di prove di efficacia “teorica” (efficacy).

 

Progetti collegati

  • Progetto di ricerca indipendente AIFA 2008: Esiti a lungo termine ed eventi avversi della terapia inalatoria cortisonici, long-acting beta2 agonisti ed anticolinergici in pazienti con BPCO studio di coorte basato su sistemi informativi sanitari in tre Regioni”
  • Coordinamento progetto Ministero della Salute: Stima dell’incidenza di eventi avversi a partire dalle cartelle cliniche e dai sistemi informativi correnti
  • Costruzione di capacità e controllo delle disuguaglianze di salute in Italia
  • Coordinamento progetti AIFA Regione Lazio Farmacovigilanza:
    - Differenziali sociali nell’uso di farmaci nelle malattie croniche(Infarto miocardio acuto, Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva, Diabete mellito)
    - Appropriatezza dei trattamenti antiaggreganti post e peri angioplastica (PTCA)
  • Programma strategico Ricerca finalizzata ex articolo 12 anno 2006 “Diagnostica ad elevata complessità e tecnologie per il monitoraggio di pazienti con patologie croniche”
  • La presa in carico delle persone con ictus cerebrale: implementazione dei percorsi di cura integrati e degli strumenti di gestione
  • Valutazione dell’impatto del Programma Regionale Valutazione Esiti (P.Re.Val.E)
    - The impact of the P.Re.Val.E regional outcome evaluation programme on quality of hospital care for coronary heart disease
    - The effect of P.Re.Val.E on socio-economic disparities on waiting times and mortality after heap fracture
  • Studio da validazione dell'indicatore "titolo di studio" registrato nella scheda SDO
  • “Stima complessiva dell’impatto della Bronco-Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO): mortalità e morbosità in vari ambiti sanitari”(COMODHES)”
  • Progetto di ricerca indipendente AIFA 2007: studio caso-controllo determinanti mortalità per overdose
  • Progetto per la Valutazione degli esiti degli interventi in Comunità terapeutica (VOECT)
  • Coordinamento progetto Farmacovigilanza Bando 2011 - Trattamenti farmacologici per la Sclerosi Multipla: prevalenza d’uso, analisi dei cambiamenti temporali, stima degli esiti ed eventi avversi in uno studio prospettico di popolazione nel Lazio
  • Coordinamento progetto Farmacovigilanza Bando 2011 - La valutazione dell’impatto delle Linee di indirizzo della Regione Lazio sull’uso dei farmaci con particolare riguardo ai farmaci cardiovascolari (Sartani e ACE-inibitori)
  • Coordinamento progetto Farmacovigilanza Bando 2011 - La valutazione dell’impatto delle Linee di indirizzo della Regione Lazio sull’uso dei farmaci con particolare riguardo ai farmaci cardiovascolari (Statine)
  • Progetto Farmacovigilanza Bando 2011 - Valutazione epidemiologica dell’impatto delle Linee Guida per l’antibioticoprofilassi nel paziente adulto per interventi chirurgici selezionati
  • Progetto Farmacovigilanza Bando 2011 – Polifarmacoterapia negli anziani della Regione Lazio: prevalenza, interazioni clinicamente rilevanti, impatto per singola classe ATC e sviluppo di un modulo sperimentale di audit clinico
  • Progetto Farmacovigilanza Bando 2011 - Consumo di farmaci in gravidanza e appropriatezza prescrittiva nella Regione Lazio

 

Progetto EUROTRACS

L’obiettivo del progetto è quello di definire un’analisi costo-efficacia attraverso il calcolo dei costi per QALY (Quality Adjusted Life Years) definiti sulla base di:

  1. prevenzione dell’incidenza di coronaropatie attraverso una riduzione della prevalenza di fumo e ipertensione;
  2. utilizzo in maniera appropriata degli interventi di angiografia e PTCA per la cura dei pazienti con sindromi coronariche acute, con particolare attenzione ai pazienti più anziani (>64 anni).

Vai al sito

 

Torna alle ATTIVITA'