DEP LAZIO riconfermato “Reference Site - 3 stelle” per i progetti sull’invecchiamento attivo e in buona salute Stampa

eip-aha 3starsIl DEP Lazio è stato riconfermato come “Reference Site - 3 stelle”, uno status concesso a quelle organizzazioni che hanno dimostrato eccellenza nell’ambito del Partenariato europeo per l'innovazione  sull'invecchiamento attivo e in buona salute (EIP-AHA).

 

Tra le 77 organizzazioni europee, regionali e locali, che hanno ottenuto questo riconoscimento, sono state premiate altre 14 organizzazioni italiane: Campania Region Reference Site (4 stelle); Clinica Oculistica, Ospedale policlinico San Martino (2 stelle); Department of Health and Social Policies of the Autonomous Province of Trento – TrentinoSalute4.0 (3 stelle); Friuli Venezia Giulia Autonomous Region (3 stelle); Local health and social Authority ULSS 3 Serenissima (AULSS3), Veneto Region (2 stelle); Lombardy Region – D.G. Welfare (4 stelle); Municipality of Rome ; Regional Agency for Health and Social Care of Emilia-Romagna Region (3 stelle); Regione Liguria (3 stelle); Regione Marche, Servizio Sanità (3 stelle); Regione Piemonte and IRES (2 stelle); Regione Puglia (4 stelle); Sicilian Region, Regional Health Department (2 stelle); Tuscany Region (2 stelle).

DEP Lazio e gli altri Reference Site hanno dimostrato l'esistenza di strategie globali per promuovere l'innovazione, e per comprendere e affrontare le sfide poste dall'offerta di servizi sanitari e di assistenza all'invecchiamento della popolazione, riunendo con successo un'ampia gamma di stakeholder sulla base di un modello a Quadrupla Elica (Quadruple Helix), ovvero rappresentanti dell'industria, della società civile, del mondo accademico e delle autorità governative a livello regionale e locale.

La cerimonia di premiazione sarà mercoledì 25 settembre alle 19:00 durante l’evento congiunto della Conferenza dei Partner di EIP-AHA e del Forum AAL che si terrà dal 23-25 settembre ad Aarhus, Danimarca.

 

Per maggiori informazioni cliccare sul seguente link:

https://www.promisalute.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=6548