• deplazio
    il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio (DEP)
    con sede a Roma è un’istituzione attiva da oltre 30 anni
  • ambientale-valutativo
    il personale del DEP ha specifiche competenze di metodi
    epidemiologici in campo ambientale e valutativo
  • rischi ambientali
    Il DEP fornisce ai decisori le migliori conoscenze epidemiologiche
    per pianificare interventi di riduzione dei rischi per la salute
  • esiti
    Il DEP effettua studi di valutazione degli esiti delle cure sanitarie
  • cure sanitarie
    Il DEP fornisce evidenze per migliorare la qualità
    e l'efficacia delle cure sanitarie
  • inquinamento
    Il DEP valuta i rischi a breve e lungo termine associati
    all’esposizione ad inquinanti atmosferici
  • cambiamenti climatici
    Il DEP valuta l’impatto sulla salute dei cambiamenti climatici
    e degli eventi estremi ad essi associati

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

Programma Regionale Valutazione Esiti - P.Re.Val.E. PDF Stampa E-mail

I cittadini sono molto attenti alle tematiche relative alla salute e chiedono di poter accedere a servizi sanitari efficienti e di alta qualità. Misurare l’efficienza delle strutture sanitarie e l’efficacia delle prestazioni è fondamentale per garantire un servizio sanitario di alto livello, capace di tutelare e migliorare la salute dei cittadini.

Il Programma Regionale di Valutazione degli Esiti degli interventi sanitari (P.Re.Val.E.), affidato dalla Regione Lazio al DEP, ha l’obiettivo di “definire e misurare gli esiti degli interventi sanitari, misurare la variabilità di esito tra strutture ed aree geografiche, individuare aree critiche su cui implementare programmi di miglioramento della qualità dell’assistenza, e monitorare l’andamento della qualità delle cure nel tempo”.

Il Programma ha elaborato e monitora 70 indicatori di esito, raggruppati in 9 aree cliniche: cardiologia, chirurgia, gastroenterologia, ortopedia, pneumologia, neurologia, ginecologia/ostetricia, assistenza territoriale e oncologia tenendo conto delle diverse caratteristiche e della gravità dei pazienti per un corretta comparazione tra gli ospedali o le aree geografiche.

Il P.Re.Val.E., assieme ad alcune criticità, individua anche molte eccellenze e vuole soprattutto essere uno strumento di discussione, nella convinzione che le grandi competenze sanitarie e professionali presenti negli ospedali del Lazio sapranno utilizzare questi risultati per valorizzare le grandi potenzialità di miglioramento in un processo di competizione virtuosa per l’efficacia e l’equità nella tutela della salute.

 

Progetti collegati