• deplazio
    il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio (DEP)
    con sede a Roma è un’istituzione attiva da oltre 30 anni
  • ambientale-valutativo
    il personale del DEP ha specifiche competenze di metodi
    epidemiologici in campo ambientale e valutativo
  • rischi ambientali
    Il DEP fornisce ai decisori le migliori conoscenze epidemiologiche
    per pianificare interventi di riduzione dei rischi per la salute
  • esiti
    Il DEP effettua studi di valutazione degli esiti delle cure sanitarie
  • cure sanitarie
    Il DEP fornisce evidenze per migliorare la qualità
    e l'efficacia delle cure sanitarie
  • inquinamento
    Il DEP valuta i rischi a breve e lungo termine associati
    all’esposizione ad inquinanti atmosferici
  • cambiamenti climatici
    Il DEP valuta l’impatto sulla salute dei cambiamenti climatici
    e degli eventi estremi ad essi associati

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

Studio degli effetti sulla salute di condizioni meteorologiche estreme derivanti dai cambiamenti climatici PDF Stampa E-mail

Studi epidemiologici in Europa e USA hanno evidenziato un impatto delle temperature estreme sulla salute in termini di incremento della mortalità e dei ricoveri ospedalieri soprattutto per cause cardiovascolari e respiratorie. Il DEP da diversi anni conduce studi sugli effetti a breve termine delle temperature (caldo, freddo) nell'ambito di progetti nazionali ed internazionali e ha collaborato allo sviluppo di metodologie di analisi di serie temporali. I risultati di tali progetti permettono di stimare l'incremento di mortalità e di ricoveri ospedalieri associati alle temperature estreme del periodo estivo ed invernale, di analizzare variazioni geografiche e temporali del fenomeno (Progetto CCM-Ministero della Salute, progetti europei PHEWE, EuroHeat, CIRCE). I risultati di tali studi sono utilizzati per la definizione dell'impatto a lungo termine degli effetti dei cambiamenti climatici sulla salute. Attraverso un approccio integrato delle stime di impatto delle condizioni meteorologiche estreme sulla salute con i scenari di cambiamenti climatici sono in corso studi per la stima degli effetti sulla salute a lungo termine (progetto INTARESE WP 3.7 Climate).

Il DEP contribuisce alle conoscenze sugli effetti del caldo, del freddo e altri eventi meteorologici estremi, dell'interazione tra elevate temperature e inquinamento atmosferico nelle città italiane, e allo studio delle variazioni temporali con il supporto del gruppo Nazionale "Clima e Salute".

Il DEP coordina il progetto Europeo PHASE (Public Health Adaptation Strategies to Extreme weather events).

 

Attività collegate

Torna alle ATTIVITA'