• deplazio
    il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio (DEP)
    con sede a Roma è un’istituzione attiva da oltre 30 anni
  • ambientale-valutativo
    il personale del DEP ha specifiche competenze di metodi
    epidemiologici in campo ambientale e valutativo
  • rischi ambientali
    Il DEP fornisce ai decisori le migliori conoscenze epidemiologiche
    per pianificare interventi di riduzione dei rischi per la salute
  • esiti
    Il DEP effettua studi di valutazione degli esiti delle cure sanitarie
  • cure sanitarie
    Il DEP fornisce evidenze per migliorare la qualità
    e l'efficacia delle cure sanitarie
  • inquinamento
    Il DEP valuta i rischi a breve e lungo termine associati
    all’esposizione ad inquinanti atmosferici
  • cambiamenti climatici
    Il DEP valuta l’impatto sulla salute dei cambiamenti climatici
    e degli eventi estremi ad essi associati

Contatti

Via Cristoforo Colombo, 112 - 00147 Roma 
Tel. +39 06 99722161/162 - fax +39 06 99722111
e-mail dir_dep@pec.deplazio.it

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale - Regione Lazio

Il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale del Lazio (DEP) è una istituzione attiva da più di 30 anni. Obiettivo principale del DEP è condurre studi epidemiologici nel campo della epidemiologia ambientale e valutativa. lo scopo è quello di fornire ai decisori le migliori conoscenze scientifiche disponibili per poter pianificare interventi tesi alla riduzione degli effetti sulla salute delle esposizioni ambientali e per migliorare la qualità e l’efficacia dell’assistenza sanitaria.

News

AUDIT sulla qualità dei dati nei programmi di valutazione esiti - Roma 11 aprile 2017

audit

Sono disponibili le presentazioni dell'incontro "AUDIT sulla qualità dei dati nei programmi di valutazione esiti"

Leggi tutto...
 
Questionario sull'uso di Acqua e Abitudini alimentari in aree del Lazio caratterizzate da contaminazione da Arsenico

indagine-arsenicoIl Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario della Regione Lazio in collaborazione con la ASL di Viterbo e con l’Istituto Superiore di Sanità, sta conducendo un’indagine su “Abitudini alimentari e consumo di acqua” in alcuni comuni della provincia di Viterbo che sono stati interessati nel passato dalla contaminazione da arsenico nelle acque da rete idrica.

Leggi tutto...
 
Su BMJ Open uno studio italiano con dati di “real practice” mette a confronto le epoietine biosimilari con i diversi originators

eritrociti2Negli ultimi anni vi è stata un’ampia discussione sull’opportunità offerta dai biosimilari per la sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale. L’uso di questi farmaci continua a essere minoritario e i dubbi dei prescrittori e dei pazienti sembrano essere legati a un differente profilo beneficio rischio rispetto agli originator.

Leggi tutto...
 
Andiamo per GRADE

GRADE 28aprile2017

Il tema dello sviluppo delle linee guida e della loro qualità metodologica è all’ordine del giorno alla luce del recente decreto sulla responsabilità professionale. Negli anni il GRADE (Grading of Recommendations Assessment, Development and Evaluation) è diventato lo strumento di riferimento per la valutazione della affidabilità delle prove scientifiche e per la formulazione di raccomandazioni cliniche basate sulle evidenze: ad oggi più di 100 organizzazioni in 19 paesi in tutto il mondo supportano o utilizzano questo metodo.

Leggi tutto...
 
L’impatto sulla salute dell’inquinamento atmosferico a Roma, 2006-2015
inquinamento-romaRoma, insieme alle altre grandi città italiane, da molti anni è costretta a considerare i problemi legati all’inquinamento atmosferico legato a varie fonti emissive.
Leggi tutto...
 
P.Re.Val.E. 2016

prevale-logoÈ disponibile online l’edizione 2016 del Programma Regionale di Valutazione degli Esiti (P.Re.Val.E.).

Leggi tutto...