• deplazio
    il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio (DEP)
    con sede a Roma è un’istituzione attiva da oltre 30 anni
  • ambientale-valutativo
    il personale del DEP ha specifiche competenze di metodi
    epidemiologici in campo ambientale e valutativo
  • rischi ambientali
    Il DEP fornisce ai decisori le migliori conoscenze epidemiologiche
    per pianificare interventi di riduzione dei rischi per la salute
  • esiti
    Il DEP effettua studi di valutazione degli esiti delle cure sanitarie
  • cure sanitarie
    Il DEP fornisce evidenze per migliorare la qualità
    e l'efficacia delle cure sanitarie
  • inquinamento
    Il DEP valuta i rischi a breve e lungo termine associati
    all’esposizione ad inquinanti atmosferici
  • cambiamenti climatici
    Il DEP valuta l’impatto sulla salute dei cambiamenti climatici
    e degli eventi estremi ad essi associati

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

Farmacoepidemiologia PDF Stampa E-mail

altLa disponibilità degli archivi della farmaceutica territoriale ha dato impulso negli ultimi anni allo sviluppo di studi epidemiologici che utilizzano i dati delle prescrizioni farmaceutiche.

Una delle principali applicazioni è l' identificazione di pazienti affetti da patologie croniche con stima della prevalenza (es: BPCO, diabete mellito) anche attraverso l'integrazione con i dati di altri flussi informativi.

Nell'ambito di programmi di ricerca finanziati dalla Regione Lazio su fondi AIFA-farmacovigilanza sono in corso studi sull'appropriatezza di uso di farmaci per specifiche condizioni (es: antiaggreganti piastrinici dopo angioplastica coronarica nell'infarto acuto del miocardio) e sui differenziali socioeconomici nell'uso di farmaci efficaci (es: politerapia con betabloccanti,antiaggreganti, ACE inibitori e statine nel post-infarto e inalatori long-acting nella BPCO). Viene inoltre stimato l'effetto di trattamenti farmacologici sugli esiti clinici a distanza di tempo (es: sopravvivenza a due anni dopo infarto acuto del miocardio in pazienti trattati con terapia farmacologica evidence-based ) nel contesto di studi osservazionali basati sui dati dei sistemi informativi sanitari.

Il DEP coordina un progetto di ricerca indipendente AIFA: "Long-term outcomes and adverse events of therapy with inhaled corticosteroids, long-acting beta-2-agonists and anticholinergic drugs in hospitalised patients with Chronic Obstructive Pulmonary Disease (COPD) - a cohort study based on health information systems in three Italian regions"; si tratta del primo studio che ha ottenuto il sigillo di qualità del network europeo ENCePP (European Network of Centres for Pharmacoepidemiology and Pharmacovigilance – on behalf of European Medicines Agency).

ENCePP promuove la ricerca scientifica di farmacoepidemiologia e di sorveglianza post-marketing attraverso la collaborazione tra centri e la condivisione di strumenti e metodologie. Dal 2010 il DEP è uno membri dell'ENCePP.

 

I nostri progetti

alt AIFA Anziani - - -  farmaci-gravidanza Farmaco Vigilanza - Gravidanza
alt Farmaco Vigilanza - Antibiotici - - - alt Farmaco Vigilanza - PTCA
alt Farmacovigilanza - ACEIs/ARBs - - - alt Farmaco Vigilanza - Sclerosi
  Farmacovigilanza - Disuguaglianze - - - alt Farmaco Vigilanza - Statine
alt Farmaco Vigilanza - Farmaci - - - alt OUTPUL

 

Le nostre attività

 

Per saperne di più