Sintesi dei risultati:

Icatibant rispetto a Inibitore C1 esterasi/callicreina per l'infezione da COVID-19

Paziente o popolazione:
Setting:
Intervento:
Confronto:

Esiti

Effetto assoluto anticipato* (95% CI)

Effetto relativo
(95% CI)

№ dei partecipanti
(studi)

Certezza delle prove
(GRADE)

Commenti

Rischio con Inibitore C1 esterasi/callicreina

Rischio con Icatibant

Mortalità per tutte le cause
100 per 1,000
33 per 1,000
(2 a 732)
RR 0.33
(0.02 a 7.32)
20
(1 RCT)
1

MOLTO BASSA
a,b
L'icatibant rispetto all'inibitore C1 esterasi/callicreina potrebbe ridurre la mortalità per tutte le cause a fine trattamento ma le prove sono molto incerte
Durata ospedalizzazione (tempo ammisione-dimissione)
-
SMD 0.3 inferiore
(1.19 inferiore a 0.58 maggiore)
-
20
(1 RCT)
1

MOLTO BASSA
a,b
L'icatibant rispetto all'inibitore C1 esterasi/callicreina potrebbe ridurre leggermente la durata dell'ospedalizzazione ma le prove sono molto incerte
Durata ospedalizzazione in terapia intensiva
-
SMD 0.21 inferiore
(1.09 inferiore a 0.67 maggiore)
-
20
(1 RCT)
1

MOLTO BASSA
a,b
L'icatibant rispetto all'inibitore C1 esterasi/callicreina potrebbe ridurre leggermente la durata dell'ospedalizzazione in terapia intensiva ma le prove sono molto incerte
* Il rischio nel gruppo di intervento (e il suo intervallo di confidenza (IC) al 95%) si basa sul rischio assunto nel gruppo di controllo e sull'effetto relativo dell'intervento (e il suo IC al 95 %).

CI: Confidence interval; RR: Risk ratio; SMD: Standardised mean difference
La valutazione delle qualità delle prove secondo il GRADE Working Group
Qualità Alta: Siamo molto fiduciosi che l'effetto reale sia vicino a quello dell'effetto stimato
Qualità Moderata: Siamo moderatamente fiduciosi nella stima effetto: l'effetto reale può essere vicino all'effetto stimato, ma esiste la possibilità che sia sostanzialmente diverso
Qualità Bassa: la nostra fiducia nella stima effetto è limitata: l'effetto reale può essere sostanzialmente diverso dall'effetto stimato
Qualità Molto Bassa: Abbiamo pochissima fiducia nella stima dell'effetto: l'effetto reale è probabile che sia sostanzialmente differente da quello stimato.

Spiegazioni

a. Abassato di un livello per rischio alto rispetto alla cecità dei partecipanti e del personale e per rischio non chiaro per il reporting selettivo dei dati
b. Abbassato di due livelli per la numerosità campionaria molto bassa

References

1. Mansour E, Palma A,Ulaf R,et al.. Pharmacological inhibition of the kinin-kallikrein system in severe COVID-19 A proof-of-concept study. medRxiv 2020.08.11.20167353; 2020.

Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale, Regione Lazio - Laura Amato l.amato@deplazio.it