Quali sono gli effetti dell'inquinamento atmosferico sul COVID-19? Print

pm 10 covIn queste ultime settimane sono stati diffusi diversi lavori che discutono il possibile ruolo dell’inquinamento atmosferico (particolato fine, PM) nella diffusione dell’epidemia di COVID-19 (malattia del Coronavirus causata dalla SARS-CoV-2) e sulla prognosi delle infezioni respiratorie.

Dal punto di vista della ricerca ci sono molti quesiti a cui è necessario dare una risposta, il principale è: “Può l'esposizione a inquinamento atmosferico, sia cronica sia acuta, avere un effetto sulla probabilità di contagio, la comparsa dei sintomi e il decorso della malattia del coronavirus causata dalla SARS-CoV-2?”.

La Rete Italiana Ambiente e Salute, progetto CCM del Ministero della Salute coordinato dal Dipartimento di Epidemiologia, si è espressa sulla relazione tra inquinamento atmosferico e COVID- 19 in un articolo pubblicato su “Scienza in Rete”.

Clicca qui per andare all'articolo.