• Area Covid-19
    .
  • deplazio
    The Department of Epidemiology of the Lazio Regional Health Service (DEP)
    is based in Rome and has over 30 years of experience
  • ambientale-valutativo

    The staff of the DEP has specific expertise in epidemiological methods
  • rischi ambientali
    Provide decision makers with the best epidemiological evidence
    to plan interventions to reduce health risks
  • esiti
    Outcome evaluation of health care
  • cure sanitarie
    Provide evidence to improve the quality
    and effectiveness of health care
  • inquinamento
    Assess the risks associated with
    short and long term exposure to air pollutants
  • cambiamenti climatici
    Assessing the health impact of climate change and extreme events

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

Covid-19: come informarsi al meglio sul coronavirus PDF Print E-mail

coronavirus-covid19-CopiaIl DEP ha preparato un elenco di siti e documentazioni a cui far riferimento per informarsi sul coronavirus Covid-19.

1. Ministero della Salute. (Italian Ministry of Health (MOH).  Informazioni per i cittadini (Information for citizens.)

2. Dipartimento Protezione Civile (Civil Protection Department). Aggiornamento sulla situazione in Italia. (Update on the situation in Italy).

3. Epicentro – Istituto Superiore di Sanità.  (Epicentro- National Institute of Health). Dati epidemiologici COVID-19. (COVID-19 epidemiological data.)

4. Associazione Italiana Epidemiologia (Italian Epidemiology Association). Punto informativo COVID-19 (COVID-19 information point).  

5. Nell'area Repository della rivista Epidemiologia & Prevenzione si possono trovare tutte le pubblicazioni rilevanti nazionali in preprint sul tema Covid-19.

6. WHO (World Health organization), sezione dedicata al Coronavirus

7. ECDC (European Centre for Disease Prevention and Control).

8. Decreto legge 25 marzo 2020 (Law decree March 25, 2020). Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.

9. AIFA (Agenzia Italia del Farmaco), emergenza coronavirus

10. Forward. Speciale COVID-19. (video con testimonianze e riflessioni di esperti sul coronavirus)

11. Imperial College (Abdul Latif Jameel Institute for Disease and Emergency Analytics

12. Commissione Europea (La Commissione europea sta coordinando una risposta comune europea all'epidemia di COVID-19).

13. EPPI Centre (la mappa costantemente aggiornata sulle evidenze scientifiche relative al Covid-19).

14. PRO.M.I.S. (area dedicata al Covid-19)


Attraverso la Biblioteca medica online Alessandro Liberati della Regione Lazio è possibile consultare articoli scientifici e documenti istituzionali di approfondimento sull'epidemia di COVID-19.


Per saperne di più consulta le FAQ di sintesi preparate dalla BAL:
http://bal.lazio.it/notizie/coronavirus-2019-domande-e-risposte/

Inoltre per gli operatori sanitari è possibile accedere in tempo reale alle più recenti e affidabili informazioni e raccomandazioni cliniche; prendere decisioni cliniche basate su evidenze scientifiche, contribuendo così a una migliore assistenza sanitaria per tutti i cittadini.

Per accedere ai contenuti sarà sufficiente cliccare su:  http://bal.lazio.it/emergenza-coronavirus-2019/ 

 

IN EVIDENZA:

-Una “living” review, in aggiornamento continuo, identifica e valuta le evidenze disponibili, dirette e indirette, sull’efficacia e la sicurezza delle tecniche di ventilazione invasive e non invasive per il trattamento del paziente con infezione respiratoria da coronavirus, non solo COVID-19. La revisione (Schünemann et al., su Annals of Internal Medicine) indaga inoltre il rischio di trasmissione del virus agli operatori sanitari attraverso procedure che generano aerosol. Leggi qui.

-Uno studio preliminare condotto in Italia (Colaneri et al., in pre-proof su Clinical Microbiology and Infection) sulla contaminazione da SARS-Cov-2 in superfici ad alto rischio, come quelle presenti in un reparto di malattie infettive e di terapia intensiva, fornisce risultati che sembrano in contrasto con quelli ottenuti in laboratorio. Leggi qui.

-I ricercatori della London School of Hygiene and Tropical Medicine evidenziano la centralità delle interazioni sociali nel controllo dell’epidemia, modellando con una social network GIS-based l'impatto di diverse politiche che combinano testing e contact tracing su indicatori come il numero di infetti e la quota di persone in isolamento domiciliare. Leggi qui.

-L'articolo di A. Camposeragna su Recenti Progressi in Medicina indaga uno dei tanti effetti del Covid-19: la situazione nelle carceri italiane. Sono stati effettuati molti studi sull’elevato rischio di infezione tra i detenuti, ed è stato dimostrato che, confrontata alla popolazione generale, quella carceraria ha una maggiore prevalenza di infezioni come l’HIV, il virus dell’epatite C (HCV) e la tubercolosi. Leggi qui.

 

 Clicca qui per andare all'archivio degli articoli, peer review, revisioni, documenti e pubblicazioni sul COVID-19.