7-11 settembre 2015 - La valutazione comparativa di efficacia: metodi epidemiologici per confrontare gli esiti tra interventi, tra gruppi di popolazione e tra ospedali Print

corsoissLa valutazione comparativa di efficacia è uno strumento sempre più diffuso in sanità pubblica. La disponibilità dei dati dei sistemi informativi sanitari, utilizzati all'interno di disegni di studio epidemiologico e tecniche di analisi in grado di controllare i fattori confondenti,

rende possibile la stima degli esiti e degli eventi avversi delle terapie nel contesto reale a livello di popolazione.


Il Dipartimento di Epidemiologia in collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità e l'Università degli Studi di Torino propone un corso residenziale che mira a presentare strumenti utili per la lettura critica di studi pubblicati sul tema e per la conduzione di studi valutativi in ambito ospedaliero e territoriale. In particolare il corso si concentrerà sui seguenti temi: introduzione e strumenti metodologici di base; ospedali e device; criticità nella valutazione della sicurezza e dell'efficacia dell'uso dei farmaci; percorsi assistenziali integrati; linee guida e formazione.


Per ulteriori informazioni sui contenuti e sulla modalità di iscrizione si invita a consultare il programma del corso.

 

Programma

Scheda d'iscrizione