Presentazione Biblioteca Virtuale "Alessandro Liberati" Print

Il prossimo 9 febbraio, presso la Sala Tevere della Regione Lazio, a partire dalle ore 11, verrà presentata alla stampa la Biblioteca Medica Virtuale

"Alessandro Liberati" del Servizio Sanitario Regionale. La B.A.L. nasce come strumento di supporto all’attività operativa quotidiana degli operatori sanitari nell’attività assistenziale, nello studio, nell’educazione continua e nella ricerca. Ha il compito di facilitare l’accesso alle conoscenze scientifiche, guidare ad un uso consapevole e critico delle fonti di informazione professionale, promuovere l’applicazione delle prove di efficacia nella pratica clinica e sviluppare un luogo d’incontro virtuale di confronto e scambio tra professionisti che operano in campo sanitario.

 

L’iniziativa è stata promossa dalla Direzione Regionale della Sanità della Regione Lazio, in collaborazione con il DEP e con il sostegno delle ASL.

Con questo progetto la Regione e le aziende che partecipano scelgono di puntare sulla formazione e sull'aggiornamento del personale, che rappresenta il principale motore della sanità.

I principi della medicina basata sulle prove e l'informazione indipendente sono i pilastri di questa iniziativa il cui successo dipende fortemente dal coinvolgimento di tutti gli attori del sistema.

 

Interventi previsti:

Nicola Zingaretti
 
Presidente
 
Regione Lazio
 
Flori Degrassi
 
Direttore
 
Direzione Regionale Salute e Integrazione Sociosanitaria
Luca De Fiore
 
Direttore
 
"Il Pensiero Scientifico Editore"
 
David Tovey
Editor in chief
Cochrane Editorial Unit
Marina Davoli
 
Direttore
 
Dipartimento di Epidemiologia SSR del Lazio
   

 

Per saperne di più:

http://bal.lazio.it/