• deplazio
    The Department of Epidemiology of the Lazio Regional Health Service (DEP)
    is based in Rome and has over 30 years of experience
  • ambientale-valutativo

    The staff of the DEP has specific expertise in epidemiological methods
  • rischi ambientali
    Provide decision makers with the best epidemiological evidence
    to plan interventions to reduce health risks
  • esiti
    Outcome evaluation of health care
  • cure sanitarie
    Provide evidence to improve the quality
    and effectiveness of health care
  • inquinamento
    Assess the risks associated with
    short and long term exposure to air pollutants
  • cambiamenti climatici
    Assessing the health impact of climate change and extreme events

Registro Regionale Dialisi e Trapianti Lazio (RRDTL)

Valutazione di esito degli interventi sanitari PDF Print E-mail

Stima, con disegni di studio osservazionali (non sperimentali), dell’occorrenza degli esiti di interventi/trattamenti sanitari

Obiettivi principali dei programmi di valutazione di esito:

  • Valutazione osservazionale dell’efficacia “teorica” (efficacy) di interventi sanitari per i quali non sono possibili/disponibili valutazioni sperimentali (RCT);
    • Valutare nuovi trattamenti/tecnologie per i quali non sono possibili studi sperimentali
  • Valutazione osservazionale dell’efficacia “operativa” (effectiveness) di interventi sanitari per i quali sono disponibili valutazioni sperimentali di efficacia;
    • Valutare la differenza tra l’efficacia dei trattamenti quando stimata in condizioni sperimentali rispetto a quella osservata nel “mondo reale” dei servizi ed il relativo impatto
  • Valutazione comparativa tra soggetti erogatori e/o tra professionisti
    • con applicazioni possibili in termini di accreditamento, remunerazione, informazione dei cittadini/utenti, con pubblicazione dei risultati di esito di tutte le strutture per “empowerment” dei cittadini e delle loro associazioni nella scelta e nella valutazione dei servizi;
  • Valutazione comparativa tra gruppi di popolazione (ie per livello socioeconomico, residenza, etc)
    • soprattutto per programmi di valutazione e promozione dell’equità;
  • Individuazione dei fattori dei processi assistenziali che determinano esiti
    • ad esempio: stimare quali volumi minimi di attività sono associati ad esiti migliori delle cure e usare i volumi minimi come criterio di accreditamento;
  • Auditing interno ed esterno;
  • Monitoraggio livelli di assistenza (LEA).

Le attività di Valutazione degli esiti degli interventi sanitari sono svolte all’interno del Programma Regionale di Valutazione Esiti (Prevale), del Programma Nazionale Esiti (P.N.E.), e della Valutazione Comparativa di Efficacia degli Interventi Sanitari.


Programma Regionale Valutazione Esiti - P.Re.Val.E.

 

Programma Nazionale Esiti - P.N.E.

 

Valutazione Comparativa di Efficacia degli Interventi Sanitari

 

Back to ACTIVITIES